Confronto pubblico al teatro San Nicolò dei candidati sindaci

Elezioni comunali Monfalcone

domani 04/05/2011

Confronto pubblico al teatro San Nicolò dei candidati sindaci

Confronto pubblico tra i sei candidati sindaci domani aspirano alla poltrona di sindaco a Monfalcone domani alle 20.30 al teatro di San Nicolò in via Primo Maggio 84, promosso dal Circolo delle Acli “Giovanni XXIII” per tutta la cittadinanza, ma in particolare per i rioni di Aris, San Nicolò e Anconetta. Saranno di fronte la vicesindaco uscente Silvia Altran (Pd, Socialisti italiani, Idv, “Responsabilmente per Silvia), Giovanni Iacono (Sel), Alessandro Perrone (Blocco comunista anticapitalista), Tiziano Pizzamiglio (Cittadini per Monfalcone), Luigi Blasig (CambiAmo Monfalcone, Città Comume, Nuovo Polo per Monfalcone, Un’Altra Monfalcone), Anna Maria Cisint (Pdl, Ln, Pensionati, Lista Tricolore, lista “Obiettivo: rinnoviamo Monfalcone). Moderatore dell’incontro Pietro Becci.«E’ un incontro tra i candidati sindaci che organizziamo ogni volta prima delle elezioni – spiega il presidente delle Acli Emanuele Pensabene – in quanto il nostro rione è strategico per lo sviluppo residenziale, commerciale, per la viabilità e per la quantità di infrastrutture che sono state concentrate negli ultimi anni. Chi ha intenzione di governare deve, infatti, misurarsi con tutte queste difficili realtà e migliorare le condizioni di vita dei residenti che stanno pagando tanti disagi». Oggi, invece Sel organizza per le 20.30 al Palazzetto Veneto un incontro pubblico sul tema “Progettiamo insieme la Monfalcone del futuro”. E sempre oggi Anna Maria Cisint (candidata del centrodestra) sarà alle 10 a Panzano con un banchetto per ascoltare dagli elettori suggerimenti e proposte.

Confronto pubblico al teatro San Nicolò dei candidati sindaciultima modifica: 2011-05-03T18:53:00+00:00da eventi2012
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Confronto pubblico al teatro San Nicolò dei candidati sindaci

  1. Eccoli qui tutti belli pimpanti a giocarsi la sedietta da sindaco e quanto ne consegue. Tanto poi in questa sede affermano una cosa che poi ne faranno un’altra. Io attendo con trepidazione di sapere chi sarà il prossimo sindaco e cercheremo di iniziare, nuovamente, dei Servizi sociali che funzionino mettendo i punti sulle ‘i’ sui temi sicurezza e Legalità. Mi auguro questa volta di non trovare l’idiozia fattasi persona della scorsa giunta in toto che piuttosto di non ammettere di aver sbagliato o solamente di mettersi in discussione ha preferito lasciar i meno abbienti di Monfalcone senza risposta.

I commenti sono chiusi.